Ancora reflui fognari sversati presso il Lido di Sulzano. La nota di Legambiente

Ancora reflui fognari sversati nel lago presso il Lido di Sulzano
Da una settimana quasi ogni giorno a partire da sabato 27 febbraio scorso si nota lo sversamento di reflui fognari presso il Lido di Sulzano, vicino al pontile d’attracco. Una grande macchia scura costituita da un miscuglio liquido formato da sostanze disciolte, organiche provenienti dagli impianti fognari posti sotto il lido.
Tali sistematici sversamenti non sono neppure giustificati da fenomeni temporaleschi che posso dare luogo al rapido riempimento della sottostante vasca di collettamento.
Questo fenomeno purtroppo conferma che le reti fognarie dei paesi del lago andrebbero rimesse a nuovo con una profonda manutenzione da parte del gestore “Acque bresciane”. Le amministrazioni comunali dovrebbero esercitare maggiori controlli sugli investimenti, a tutela della salute dei cittadini. Anche in considerazione delle onerose bollette pagate dagli utenti. Già i torrenti, come il vicino Calchere spesso portano in lago reflui e inquinanti. Ora  constatiamo anche una inadeguatezza della rete fognaria che contribuisce ad inquinare il già malato Sebino“.
La tutela del lago, la maggiore risorsa naturale e turistica del nostro territorio, deve diventare l’obiettivo principale sia delle aziende di servizi  che operano nel territorio sia dei Comuni troppo impegnati per i grandi eventi, piuttosto che per interventi ordinari, che fanno però la differenza con i meglio tenuti e difesi laghi del nord Europa“.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli