Ancora qualche ora di forti perturbazioni

Il tempo nella versione forti temporali e forti precipitazioni si è impadronito della Lombardia e sta causando problemi e preoccupazioni. La presenza sull’Italia di un’ampia struttura depressionaria continua a causare diffuso maltempo sulla Lombardia. Dopo la residua instabilità di martedì 29 il progressivo allontanamento verso est della perturbazione favorirà un generale miglioramento mercoledì 30, con assenza di precipitazioni almeno fino a venerdì 1 unitamente a un lieve rialzo termico e venti in generale attenuazione.

Ecco l’ultimo bollettino emanato dall’Arpa Lombardia

EVOLUZIONE GENERALE

La presenza sull’Italia di un’ampia struttura depressionaria continua a causare diffuso maltempo sulla Lombardia. Dopo la residua instabilità di martedì 29 il progressivo allontanamento verso est della perturbazione favorirà un generale miglioramento mercoledì 30, con assenza di precipitazioni almeno fino a venerdì 1 unitamente a un lieve rialzo termico e venti in generale attenuazione.

Data: lunedì 28 agosto 2023

Stato del cielo: Ovunque da nuvoloso a molto nuvoloso, schiarite irregolari dalla sera ad iniziare dai settori occidentali della regione.

Precipitazioni: diffuse e a prevalente carattere di pioggia, localmente temporalesche sulle Prealpi e sulla pianura; fiocchi di neve sulle Alpi oltre i 2600 m.

Temperature: massime in generale diminuzione, in pianura comprese fra 23 e 28°C.

Zero termico: in calo a 3000-3200 metri.

Venti: in pianura tra moderati e forti orientali, in montagna tesa ventilazione in rotazione ovunque da nord.

Condividi:

Ultimi Articoli