Monte Secco

Ancora grave Denis Toninelli

È ancora ricoverato in terapia intensiva, all’ospedale Papa Giovanni, il 22enne carpentiere di Rovetta, Denis Toninelli, che giovedì 3 dicembre, mentre stava compiendo una escursione in compagnia di un amico, era scivolato malamente lungo un pendio sul Monte Secco, ad Ardesio.

I due giovani erano nei pressi della Baita Superiore del Monte Secco quando Denis ha perso l’equilibrio ed è scivolato, rotolando lungo un pendio per circa 150 metri. Dopo l’allarme lanciato dall’amico sul posto sono giunti i soccorsi e con l’elicottero dei 118 di Bergamo, il 22enne è stato portato in ospedale. Sin da subito le condizioni del giovane erano apparse gravi e in ospedale è sedato nel reparto di terapia intensiva.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli