elez

Amministrative 2018, alle urne 11 Comuni bergamaschi e 18 bresciani

Le elezioni amministrative 2018, previste in una domenica del mese di maggio con eventuale turno di ballottaggio 15 giorni dopo nei 12 comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti concentrati nelle province di Milano e Monza e Brianza, chiameranno complessivamente al voto in Lombardia i cittadini di 102 Comuni tra cui quelli delle città capoluogo di Sondrio e di Brescia (nella foto il Palazzo della Loggia, sede del Municipio). Complessivamente la popolazione interessata è pari a 862.272 residenti (fonte: Comuniverso.it) che dovranno scegliere i propri sindaci e la composizione dei Consigli comunali.

A Bergamo 11 Comuni al voto: Aviatico (517); Capriate San Gervasio (7.777); Casnigo (3.334); Cenate Sopra (2.505); Mapello (6.453); Oltre il Colle (1.059); Paladina (3.996); Pianico (1.512); Piazzolo (84); Serina (2.165); Villa d’Ogna (1.971). La provincia che rinnoverà il maggior numero di amministrazioni comunali è quella di Brescia con 18 seguita da Como (14), Milano (12), Bergamo (11), Pavia (9), Monza e Brianza (8), Mantova e Sondrio (6), Lodi e Varese (5), Cremona e Lecco (4).

Questo l’elenco per provincia. In neretto i Comuni con oltre 15.000 abitanti in cui è previsto l’eventuale turno di ballottaggio.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare