Ambiente e certificazioni energetiche, Lombardia al top

Negli ultimi sei mesi 2015 in Lombardia il numero di aziende che hanno ottenuto la certificazione sono aumentate del 3,5 per cento.

Tutela dell’ambiente e efficienza energetica le aziende lombarde sono le più “green” d’Italia. La Lombardia conta, a gennaio 2016, 1735 imprese che hanno ottenuto la certificazione ambientale ISO 14001 o la nuova certificazione energetica ISO 50001: il 16 per cento del totale nazionale, pari a 10.866. E’ quanto emerge da un’elaborazione realizzata dalla Camera di commercio di Milano su dati Accredia nel semestre luglio 2015-gennaio 2016.

LOMBARDIA IN CONTROTENDENZA – Nei sei mesi presi in esame in Lombardia il numero di aziende che hanno ottenuto la certificazione sono aumentate del 3,5 per cento, contro una perdita dell’1,7 per cento della media nazionale che ha subito una contrazione rispetto al 2015. Nella classifica nazionale la Lombardia è al primo posto, seguita da Veneto (10,4%) ed Emilia Romagna (9%).

MILANO PRIMA PROVINCIA IN ITALIA, BENE BERGAMO (7°) E BRESCIA (8°) – Tra le prime trenta province italiane per numero di certificazioni ci sono 5 realtà lombarde: Milano (1°), Bergamo (7°), Brescia (8°), Varese (22°) e Monza e Brianza (23°). Mantova, invece, a livello regionale, è la provincia che ha registrato una crescita maggiore delle certificazioni con un più 20 per cento, seguita da Monza e Brianza e Lecco, che hanno auto un aumento percentuale del 13 per cento.

IMPRESE GREEN: IL 19% IN LOMBARDIA – Dallo studio realizzato dalla Camera di Commercio di Milano è anche emerso che la Lombardia ha anche il 19 per cento delle imprese green italiane, circa 9.500 con un incremento del 4,2 per cento in un anno. Quasi la metà hanno sede a Milano (3871), seguita da Brescia con 1.234 e Bergamo con 1.040. Emerge da un’elaborazione della Camera di Commercio di Milano su dati registro imprese 2015 e 2014.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli