mangio locale penso universale

Premiazione di “Mangio locale, penso universale”

Con la partecipazione di 200 alunni, in rappresentanza di tutte le classi che hanno preso parte al progetto “Mangio Locale, Penso Universale”, si terrà Martedì 21 maggio, ore 10.30, nella Sala Consiliare a Palazzo Frizzoni a Bergamo la premiazione finale del percorso formativo incentrato sul tema dell’educazione alimentare e del km zero promosso da Comune di Bergamo, Sercar Ristorazione e Coldiretti, con la partecipazione anche dell’Orto Botanico L. Rota di Bergamo.

Il percorso educativo, giunto alla ottava edizione, ha coinvolto complessivamente oltre 40.000 allievi delle scuole primarie di Bergamo attraverso laboratori in classe, visite a fattorie didattiche, lezioni di esperti, lavori negli orti scolastici e menù mensili a base di prodotti del territorio e a filiera corta. Sono stati organizzati momenti di aggiornamento anche per gli insegnanti e i genitori.

Interverranno all’evento la presidente del Consiglio Comunale Marzia Marchesi, l’Assessore all’Istruzione, Formazione, Università e Sport Loredana Poli, il presidente di Coldiretti Bergamo Alberto Brivio e il titolare di SerCar Ristorazione Marco Carrara.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare