Almè, I promessi sposi di Manzoni sbarcano al San Fermo Renzo e Lucia raccontati in chiave moderna


Il prossimo 20 maggio debutta presso il teatro San Fermo di Almè lo spettacolo “I Promessi Sposi”, curato dalla compagnia teatrale La Gilda delle Arti e interpretato dagli adolescenti e dai giovani dell’oratorio. Si tratta dell’evento conclusivo di un percorso educativo cominciato a febbraio, creato con lo scopo di offrire a ogni partecipante l’opportunità di mettersi in gioco, per superare le timidezze e creare nuovi legami di amicizia.

Pur ricalcando la trama dell’omonimo capolavoro di Alessandro Manzoni, lo spettacolo “I Promessi Sposi” propone una chiave di lettura originale: cosa accadrebbe se la storia di Renzo e Lucia fosse ambientata ai giorni nostri, nel 2017? La Gilda delle Arti ha curato la riduzione e la messa in scena dello spettacolo, che non è concepito come saggio, rivolto a una piccola cerchia di spettatori, ma come evento culturale vero e proprio: in quanto tale, non è aperto solo alla comunità di Almè, ma a tutti gli spettatori che abbiano voglia di passare una serata in compagnia di un grande classico della letteratura.

Il cast sarà composto da: Giorgio Martinelli, Laura Crotti, Stefano Crotti, Matteo Zambelli, Giorgia Falgari, Lorenzo Tarchini, Barbara Della Mussia, Charlyn Ortiz, Don Giorgio Carobbio, Andrea Angioletti, Federica Sanvito, Alessandro Carissimi, Chiara Lupi, Benedetta Caracciolo, Davide Milesi, Chiara Perretti, Monica Vanoncini, Rosa Mazzoleni, Rebecca Brivio, Sara Lavelli, Marianna Fumagalli. La regia è a cura di Miriam Ghezzi e Nicola Armanni.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nuova scossa di terremoto

Trema ancora il Sebino. A cinque giorni dalla scossa di Corte Franca ed a 1 mese dalla scossa che ha avuto come epicentro Bonate Sotto,