Truffa anziani

Allarme truffa da parte di falsi tecnici Arpa e Ats

Allarme truffe nelle valli bresciane e bergamasche e nell’hinterland delle città capoluogo: approfittando della situazione smog, i truffatori si fingono tecnici dell’ARPA o dell’ATS per farsi aprire la porta soprattutto da persone sole e anziane.

I finti tecnici, in realtà veri truffatori, con la scusa di controllare la presenza di polveri sottili all’interno delle abitazioni, entrano nelle case a rubare quanto possono. Vari tentativi sono stati segnalati tra cui in val Seriana dove nei giorni corsi due donne, di giovane età, avevano agito e sarebbero ancora in azione, spostandosi in vari paesi. Ora Arpa e Ats invitano tutti a segnalare con urgenza alle forze dell’ordine chiunque si presentasse a nome di una delle due Agenzie e si raccomanda la massima attenzione e di non far entrare nessuno estraneo in casa. Né Arpa né Ats hanno incaricato i propri tecnici ad effettuare attività di monitoraggio nelle case dei privati.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre