Ospedale civile Brescia nuova

Allarme polmonite nell’Est Bresciano

È allarme polmonite nel bresciano: negli ultimi giorni 71 persone si sono presentate al pronto soccorso di Montichiari, di cui due sono risultate positive alla legionella e ricoverate agli Spedi Civili di Brescia.

A confermare l’emergenza è la Regione Lombardia, che ha avviato un’indagine epidemiologica. “Negli ultimi giorni – spiega l’assessore al Welfare Giulio Gallera – presso alcuni Comuni della bassa bresciana orientale, si è registrato un numero di casi di polmonite superiore a quello atteso nello stesso periodo. A fronte di questo incremento, abbiamo tempestivamente attivato, tramite l’Agenzia di Tutela della Salute di Brescia, un’indagine epidemiologica e ambientale per individuare possibili collegamenti tra i casi”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo