Incendio manifattura Albino.jpg

Allarme in Valseriana per l’incendio alla Manifattura di Albino

Il rogo si è sviluppato nel primo pomeriggio di giovedì 4 aprile. Una densa colonna di fumo nero era visibile a diversi chilometri di distanza. Al momento non risultano feriti, a bruciare il magazzino dove sono custodite le balle di cotone.

Un grosso incendio è scoppiato nel primo pomeriggio di giovedì 4 aprile alla Manifattura di Albino sulla provinciale 39. Una colonna di fumo denso e nero era visibile sin dalla strada, anche a diversi chilometri di distanza. Sul posto sono intervenute cinque squadre dei Vigili del fuoco da Bergamo e da Gazzaniga e anche il 118. Al momento non risultano persone ferite né intossicate. Ad andare a fuoco è stato un magazzino dove erano custodite balle di cotone, non è stata invece interessata l’attività produttiva. I tecnici dell’Arpa sono intervenuti per valutare se e quale impatto potrebbe avere sulla qualità dell’aria la densa colonna di fumo sprigionatasi dal rogo. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro e toccherà a loro stabilire che cosa ha scatenato le fiamme.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,