Al via la settimana europea per la Riduzione del Rifiuti – SERR 2016

 

Il tema centrale di quest’anno è la riduzione dell’impatto degli imballaggi, tramite la diminuzione, il riuso ed il corretto riciclo degli stessi.

Al via la nuova edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che quest’anno si terrà dal 19 al 27 novembre. Nel 2015 sono state registrate in tutta Europa circa 12.000 azioni, di cui 5.286 solo in Italia (record europeo per il quinto anno consecutivo). Il tema centrale di quest’anno è la riduzione dell’impatto degli imballaggi, tramite la diminuzione, il riuso ed il corretto riciclo degli stessi.

Quest’anno, in occasione della propria partecipazione alla SERR, la Provincia di Bergamo propone l’azione SENSIBILIZZAZIONE ALLA RIDUZIONE “2.0”, diffondendo, durante la settimana europea, attraverso i propri canali di comunicazione on line, alcuni filmati che ci aiutano a riflettere sul tema della riduzione dei rifiuti e sull’importanza dei piccoli gesti quotidiani di ognuno di noi.


I VIDEO

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=2rwi2rTuZ1M” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

 

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=JUP1IPVYj8M” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

 


Cosa è la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti – La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti consiste in una campagna di comunicazione ambientale che intende promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. L’accento è quindi sulla prevenzione dei rifiuti e ogni azione della SERR mostra come ogni attore della società possa, in modo creativo, contribuire a ridurre i rifiuti in prima persona e a comunicare questo messaggio d’azione agli altri. 

In Italia la “Settimana” è promossa da un Comitato promotore nazionale composto da: CNI Unesco come invitato permanente, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Utilitalia, ANCI, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma Capitale, Legambiente, AICA, E.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città.


Informazioni più dettagliate sulla SERR e sulle possibili azioni da sviluppare per aderire sono disponibili sul sito nazionale www.menorifiuti.org, sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa o scrivendo a serr@envi.info


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli