Al via controlli pneumatici su strade

È cominciata ieri la tredicesima edizione di Vacanze Sicure, iniziativa che mira a verificare lo stato degli pneumatici delle auto.

Assieme alla Lombardia, sotto controllo dal 15 maggio al 20 giugno 2016 anche Piemonte, Valle d’Aosta, Toscana, Veneto e Sicilia.

Ogni anno, a rotazione, gli agenti della Polizia Stradale si dedicano al controllo specifico delle gomme per sensibilizzare gli automobilisti sull’importanza che hanno ai fini della sicurezza stradale. Fra i mezzi controllati non solo solo le automobili, ma anche i veicoli per il trasporto leggero fino a 35 quintali, i caravan (ovvero le roulotte) ed i carrelli appendice.

Vacanze Sicure è uno dei più duraturi sodalizi che vedono coinvolti il Ministero dell’Interno, i produttori di pneumatici aderenti ad Assogomma, ed i rivenditori aderenti a Federpneus. Proprio grazie alle indagini approfondite sullo stato del parco circolante, realizzate dalla Polizia Stradale in questi tredici anni di collaborazione, sono emersi i fenomeni preoccupanti: molti automobilisti circolano con gomme lisce, non omologate o danneggiate, molti altri utilizzano nei mesi estivi le gomme invernali o viceversa.

L’anno scorso purtroppo si è registrata, come per gli incidenti stradali, una crescita delle non conformità sui pneumatici. Lo conferma l’analisi dei controlli, da anni affidata al modello studiato appositamente dal Politecnico di Torino, Dipartimento di Meccanica, che valida i risultati del grande lavoro sul territorio svolto dagli agenti della Polstrada.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli