A SQUARE WORLD Daryl Beeton Teatro Prova

Al Teatro Prova di Bergamo si pensa ai piccolissimi

Si è appena concluso un fine settimana importante per il Teatro Prova di Bergamo.

Nelle giornate di sabato e domenica, quasi in 300 tra adulti e bambini dai 2 ai 6 anni hanno assistito allo spettacolo di Daryl Beeton «A square world – Un mondo quadrato», la storia sincera e divertente di un gruppo di tre amici che decidono di ridefinire le regole del mondo quadrato in cui vivono.
Due repliche sono state proposte alle famiglie, domenica 25 novembre al Teatro San Giorgio nell’ambito della rassegna “Giocarteatro”.
Una replica speciale è stata portata in scena sabato 24 novembre presso la sede dell’Associazione InVolo di Bottanuco di fronte a un pubblico di volontari, educatori e artisti che operano nel settore della disabilità, per presentare al pubblico il primo festival di teatro e inclusione di Teatro Prova: Lo Sguardo del Gatto.
Una 3 giorni di spettacoli, workshop e incontri che interesserà anche alcune scuole del territorio: l’opportunità di aprire una riflessione aperta sul tema dell’inclusione attraverso il linguaggio performativo. L’iniziativa coinvolge, fra gli altri, l’Associazione InVolo e altre realtà quali centri diurni e gruppi di utenti con i quali la compagnia lavora da tempo. Grazie alla collaborazione con Caritas Bergamo, l’evento sarà ospitato presso l’Abbazia di San Paolo d’Argon dal 30 maggio al 1 giugno 2019.
L’iniziativa è inserita nel più ampio progetto triennale New Work Times sostenuto da Fondazione Cariplo attraverso il bando Cultura Sostenibile.
“A square world è lo spettacolo perfetto per presentare questo nostro nuovo progetto – afferma Andrea Rodegher, presidente della compagnia – il suo saper parlare con semplicità e ironia a bambini e adulti del tema della diversità come risorsa lo rende un manifesto ideale e chiaro di quello che ci prefiggiamo.”
Lo spettacolo arriva direttamente da Londra, grazie a un incontro umano e professionale avvenuto oltre un anno fa con Daryl Beeton, regista, attore e performer nonché Presidente della rete internazionale IIAN – International lnclusive Arts Network.
Teatro Prova si occupa da vent’anni di teatro e inclusione: la compagnia ha all’attivo diversi laboratori teatrali realizzati con associazioni e gruppi di persone disabili, professionisti e volontari nella provincia di Bergamo.
La felice collaborazione con Daryl Beeton ha rinnovato le prospettive esplorate dalla compagnia in termini di internazionalizzazione, di esperienze artistiche per e con la primissima infanzia e di teatro inclusivo.
Oltre a essere co-regista, insieme a Chiara Carrara, dello spettacolo «BoboBoo» (per bambine e bambini da 1 a 4 anni) prodotto da Teatro Prova – debutto 23 marzo 2019 al Teatro S. Giorgio di Bergamo – Daryl Beeton è coinvolto nella realizzazione della prima edizione del Festival Lo Sguardo del Gatto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Un corso per la cosmesi naturale

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune