Carabinieriu leno 1

Accoltellamento in fabbrica a Calvisano

Nel tardo pomeriggio di lunedì 16 luglio a Calvisano intorno alle 18,30 in un’azienda di via Brescia un 56enne è stato colpito dal proprio datore di lavoro con un taglierino. Probabilmente tra i due era in corso una lite che è degenerata.

Uno volta scattato l’allarme al 112, sul posto è arrivata l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa di Ghedi, oltre ai carabinieri della compagnia di Desenzano del Garda le indagini del caso. Il ferito, colpito in modo lieve, è stato trasferito in codice giallo all’ospedale Civile di Brescia. L’imprenditore è stato invece portato in caserma per essere interrogato. Sembrerebbe che all’origine della lite vi sia il fatto che il datore di lavoro non avrebbe reagito a un tentativo di rapina e forse questo è alla base della lite con l’operaio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava