Cattura

A Valleve si dimettono tutti, Foppolo in mano al vicesindaco

Ieri, mercoledì 18 aprile, il Prefetto di Bergamo ha formalmente accertato nei confronti di Giuseppe (Beppe) Berera, sindaco del Comune di Foppolo, e di Santo Cattaneo, sindaco del Comune di Valleve, la sussistenza della causa di sospensione di diritto dalla carica. Ciò in virtù dell’avvenuta esecuzione, nella giornata del 16 aprile scorso, dell’ordinanza emessa in data 11 aprile dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Bergamo, che aveva disposto nei confronti dei due amministratori locali la misura coercitiva degli arresti domiciliari.

Fino a che non saranno cessati gli effetti della sospensione e salvo eventuali, ulteriori sviluppi della vicenda, il sindaco di Foppolo sarà sostituito nello svolgimento delle proprie funzioni dal vicesindaco Cattaneo. Diverso per Valleve dove già da ieri sono state formalizzate le dimissioni dei consiglieri comunali. Si andrà quindi verso il commissariamento.

 

FOTO VBW


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli