Regin

A Serina s’incoronano Regina e Reginetta delle Valli La finale è il 22 ottobre


Serina si appresta ad ospitare la quinta edizione del Concorso Regina e Reginetta delle Valli, in programma per domenica 22 ottobre.  L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Manifestazioni Agricole e Zootecniche Val Serina – coordinata da Franco Locatelli – , la Comunità Montana Valle Brembana, il comune di Serina, Coldiretti Bergamo, l’Associazione allevatori interprovinciale Bergamo/Brescia, Banca credito cooperativo Bergamo e Valli, BIM Bergamo e le Valli Bergamasche: Brembana, Seriana, Imagna, Scalve.

Il concorso è dedicato al mondo bovino della montagna bergamasca, agli allevatori e ai giovani aspiranti, ed è ormai universalmente riconosciuto come il più importante a livello provinciale grazie alla presenza costante di numerosi capi di Bruna alpina provenienti da ogni parte del territorio bergamasco. Tutto nasce dall’ idea di accorpare entro un’unica finale le diverse Regine e Reginette proclamate durante le singole fiere zootecniche della valle: Valtorta, Serina, Dossena, Branzi, Taleggio e Camerata Cornello.

Quest’anno al concorso finale saranno coinvolti, oltre alle scolaresche della Valle Serina e di Dossena, gli studenti di Agraria del CFP di San Giovanni Bianco, un’ istituzione tra le più interessanti sul territorio, che nata nel 1975, si rivolge ai giovani che intendono acquisire una qualifica professionale o frequentare corsi di aggiornamento, specializzazione e riqualificazione professionale nel settore dell’agricoltura. Per questo motivo, il concorso riveste anche un punto di riferimento per la zootecnia, dove cogliere nuove tendenze di ogni genere e mira ad essere motivo di riavvicinamento dei giovani e giovanissimi – anche provenienti da famiglie extraagricole – al settore, offrendo loro gli strumenti per vivere le prime esperienze da operatori agricoli.

La manifestazione avrà inizio alle ore 9 con la tradizionale sfilata dei capi di bestiame in concorso per le vie del paese, accompagnati dal Corpo Bandistico di Serina. Alle ore 12.30 si svolgerà la premiazione ed incoronazione della Regina e Reginetta delle Valli. Nel pomeriggio, dalle ore 14.30: intrattenimento per bambini; laboratorio del Casaro a cura di Angelo Belotti, Corinne Carrara e Daniele Cavagna; mostra mercato di prodotti tipici vallari, vin brulè e caldarroste. Verrà, inoltre, proposto agli allievi delle classi quinte della Valle Serina e di Dossena, un concorso artistico a tema, coordinato dal prof. Gianmario Tiraboschi.


[bt_carousel uid=”1508149260-59e4880c50bf8″ target=”_blank” width=”0″ thumbnail_width=”180″ thumbnail_height=”120″ items_visible=”3″ scroll=”item” show_title=”no” centered=”yes” arrows=”yes” pagination=”bullet” autoplay=”5000″ speed=”600″][bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/orfeo.jpg” title=”orfeo.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”][/bt_carousel]

“Sono orgoglioso del forte attaccamento che la valle Brembana, più di tutte, da sempre dimostra nei confronti di questa manifestazione e nei confronti della realtà agricola montana – afferma Orfeo Damiani, assessore di Serina e della Comunità Montana Valle Brembana -. Il concorso nasce proprio dall’obettivo di riunire le realtà agricole di tutta l’area bergamasca ed offrire una manifestazione di qualità. Sono ancor più motivo di orgoglio tutti quei giovani che intraprendono la strada dell’operatore agricolo ed allevatore, decidendo di rimanere sul territorio, prendendosene cura e impegnandosi nella tutela; Non mancheremo mai di dimostrare costantemente il nostro supporto”.

 

FOTO VALBREMBANAWEB.COM


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli