A Provaglio d’Iseo “M’Illumino di Libri”

 

Il prossimo fine settimana Provaglio d’Iseo ospiterà la prima edizione di “M’Illumino di Libri”, il festival della piccola e media editoria.

Realizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Biblioteca Civica “Beppe Fenoglio”, la manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare la piccola e media editoria, diventando una vetrina per una decina di case editrici provenienti dal nord Italia. Inoltre il festival sarà arricchito da numerose iniziative collaterali tra incontri, musica, spettacoli e reading.

“M’illumino di Libri è un festival è finalizzato a far emergere la piccola e media editoria che spesso rimane sconosciuta ai più – sostiene Marco Simonini, Sindaco di Provaglio – mi auguro che possa diventare un appuntamento fisso per Provaglio e un luogo di incontro non solo per gli operatori ma soprattutto per gli amanti della buona lettura”.

Sabato 18 giugno si inizia alle 10 con l’incontro tra il Sindaco di Provaglio, Marco Simonini, e il Sindaco di Castelfranco Emilia, Reggianini Stefano, che, in una sorta di gemellaggio culturale, taglieranno il nastro alle 10. A seguire, presentazioni di libri, letture animate per bambini, incontri con alcuni autori; alle 21 il mondo del fantasy concluderà la serata accompagnato da balli e musica irlandese.

Domenica mattina alle 10 riapriranno gli stand e dalle 11 nuovi autori e nuovi libri saranno a disposizione del pubblico. All’interno dell’evento spiccano alcuni momenti dedicati alla Biblioteca Civica “Beppe Fenoglio” che per l’occasione resterà aperta per tutta la giornata: chiunque lo desideri potrà portare in dono alla Biblioteca uno o più libri al fine di arricchirne patrimonio librario; unico requisito l’ottimo stato di conservazione dei libri.

All’interno del Festival anche un concorso dedicato ai nuovi autori sia di poesie che di racconti brevi: chiunque volesse parteciparvi potrà scaricare dal sito internet del Comune (www.comune.provagliodiseo.bs.it) il regolamento di partecipazione; al termine della due giorni ci sarà la premiazione del concorso a cura della Biblioteca Civica “Beppe Fenoglio”.

La Sala Civica ospiterà un’iniziativa particolare: Filippo Bozza, grande collezionista di costruzioni Lego metterà a disposizione di bambini e adulti la sua città fatta di mattoncini colorati. Chiunque fosse in possesso di un “pezzo” di città può contattare direttamente l’artista al 320.0250632 e aggiungere un nuovo quartiere a quelli già esistenti.

Gli incontri con gli autori avranno luogo nella Sala Consigliare di Palazzo Francesconi e, in caso di pioggia, il festival si terrà all’interno dello stesso. Per informazioni è possibile rivolgersi alla biblioteca allo 030.9291230 e via mail.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lunghe code sulla Statale 42

Problemi al traffico anche questa mattina nel tratto tra Luzzana e Borgo di Terzo dove si sono registrate lunghe code. Il traffico molto sostenuto è