A Pisogne il Festival di poesia

Si svolgerò sabato 11 e domenica 12 giugno a Pisogne la terza edizione del Festival di poesia “InCerti luoghi…di azzurri lidi immobili”.

Sabato 11 l’appuntamento sarà alle ore 10.45 presso la Sala De Lisi, per l’apertura del Festival: con gli storici Silvia Bignami e Giorgio Zanchetti e con l’antropologo Marco Aime avrà luogo il convegno “Dimensioni del paesaggio”. Dalle 15.30 ci si sposterà sul lungolago, presso l’imbarcadero per “Navigando”, in compagnia del poeta Fabio Pusterla; seguirà una guida al paesaggio lacustre a cura del botanico Aldo Avogadri. La sera alle 21 Giuseppe Magurno presenterà il poeta Franco Buffoni, presso la Chiesa di Santa Maria in Silvis.

Domenica 12 si comincia la mattino alle 9.45 alla Stazione, da cui ci si sposterà in treno verso Capo di Ponte per il Parco delle Incisioni Rupestri di Seradina – Bedolina, in compagnia dei poeti Giancarlo Pontiggia, Azzurra d’Agostino e del musicista Andrea Biagioli. La visita al Parco sarà a cura di Alberto Marretta, mentre il teatro con “Ciò che esiste da sempre” sarà a cura di Valentina Fariello. Alle 16.20 circa si rientrerà in treno a Pisogne, dove la sera alle 20.30 presso la Chiesa di Govine è previsto un incontro a ricordo del poeta Lento Goffi, curato da Paola Carmignati e Tino bino. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di