cinghiali

A Gardone di Riviera è caccia ai cinghiali

Gardone di Riviera sta investendo molto con interventi di ogni genere, per riuscire a tenere lontani i cinghiali dal centro storico. Gabbie di cattura, battute dei cacciatori, presenza costante della Polizia Provinciale sono i mezzi messi in atto. Da settembre infatti pare che questi animali invadano nel cuore della notte il centro storico tra le abitazioni, arrivando talvolta fino sulla Gardesana. Il primo cittadino Andrea Cipani ha inoltre proposto alla Prefettura l’aumento da uno a tre giorni a settimana per la caccia al cinghiale. Ad oggi il numero di cinghiali che sono stati abbattuti dai cacciatori sale a quindici, corrispondenti ad uno dei due branchi che minacciano la zona, ma nelle vicinanze c’è ancora il secondo branco costituito da due femmine e diversi piccoli. Fatto sta che il branco rimasto, forse spaventato dai colpi di carabina non si fa più vedere in paese da una settimana. Le sei gabbie di cattura ancora collocate sul territorio non hanno invece prodotto risultati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli