A Colere tornano in scena I Geppetti

La pro loco di Colere ha organizzato per mercoledì 26 dicembre alle ore 14,30 un pomeriggio dedicato ad una trentina di bambini che verranno accompagnati dagli artisti dell’Associazione di Promozione Sociale “I Geppetti” a realizzare alcuni oggetti ricavati scolpendo o assemblando pezzi di legno.

L’Associazione è stata costituita a Colere nel 2018 tra alcuni appassionati di scultura sul legno. Hanno il loro laboratorio presso uno spazio concesso in affitto dal Comune di Colere presso le ex laverie dove giungeva la teleferica che portava il minerale proveniente dalle miniere della Presolana. Il laboratorio ospita alcuni macchinari con cui i Geppetti realizzano soprammobili ma anche sculture di vario genere, vere opere artistiche molto apprezzate soprattutto dai turisti.

Per il pomeriggio artistico c’è posto soltanto per una trentina di bambini, che si devono iscrivere presso la pro-loco di Colere in Piazza Risorgimento nel centro del paese tel. 0346/54051 o con email colere@valdiscalve.it  entro martedì 28 dicembre. La quota di iscrizione è di € 6,00.

I partecpanti si porteranno a casa l’oggetto realizzato, a ricordo di questa esperienza nel mondo che fu di Pinocchio e di suo padre Geppetto.

L’Associazione organizza abbastanza spesso questi incontri per i bambini. Tra i soci ci sono anche i loro nonni che vogliono trasferire ai nipotini l’interesse alla lavorazione del legno. Ovviamente all’Associazione possono aderire tutti i ragazzi ed adulti che vogliono imparare l’arte della scultura del legno

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare