Polizia locale 2

73enne arrestato a Brescia per molestie ad un 12enne

Un 73enne è stato colto sul fatto mentre cercava di approfittare di un 12enne al quale aveva offerto una bibita in un bar.

E’ accaduto in pieno giorno in via Marchetti a Brescia. A quanto emerso, anche grazie alla testimonianza del ragazzino, resa alla presenza di una psicologa, il 12enne stava tirando dei calci ad un pallone quando un anziano che osservava la scena si è offerto di pagargli una merenda al bar. Una volta usciti dal locale il ragazzino ha ripreso il suo gioco, fino a che la palla è rotolata a ridosso dell’uomo. Approfittando della vicinanza del 12enne, l’anziano l’avrebbe afferrato al braccio, prima baciandogli la mano, poi cingendolo al collo nel tentativo di baciarlo sul viso. In zona vi erano agenti della Polizia locale in borghese che avevano ripreso tutto con una videocamera durante una normale perlustrazione. L’anziano dapprima ha opposta molta resistenza urlando e tentando di respingere gli agenti, ma alla fine è stato fermato. La testimonianza del 12enne, sotto gli occhi della psicologa e dei suoi genitori chiamati in caserma, e le riprese video degli agenti, sono state sufficienti per il trasferimento immediato dell’anziano a Canton Mombello.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli