GAvia.jpg

600.000 euro per lavori sulla strada del Gavia

Siglato il protocollo tra la Provincia di Brescia e l’Unione dei Comuni dell’alta Valle Camonica per l’attuazione degli interventi sulla strada del Passo Gavia, per un impegno pari a 600moila euro, per sistemare e mettere in sicurezza la strada che da Ponte di Legno passando per il Passo Gavia, scende poi a Bormio ma soprattutto, la galleria sul versante bresciano,

Il presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli nel firmare l’accordo ha voluto ricordare che il Gavia è un’importante via di comunicazione tra Valtellina e Valle Camonica, simbolo di alcune epiche imprese sportive e meta di ciclisti e motociclisti e in primavera ospiterà una tappa del Giro d’Italia. Il passo è transitabile solo nei mesi estivi. Sino a oggi si è operato per singoli lavori di manutenzione e ripristino conservativo, spesso dovuti a eventi calamitosi che hanno portato a situazioni di pericolo e danni. Con i fondi messi a disposizione sarà ora possibile programmare un intervento di sistemazione ordinaria, conferendo al tratto più sicurezza e transitabilità.

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare