57enne si getta dal cavalcavia in A4 a Palazzolo

E’ stato trovato steso a terra, privo di sensi, già morto, dopo essere precipitato dal cavalcavia che sovrasta l’autostrada A4. E’ accaduto attorno alle 22.20 di questa domenica 7 giugno.

Il dramma si è consumato all’altezza dello svincolo di Palazzolo sull’Oglio, in direzione Brescia, nella tarda serata di domenica. Vittima un uomo bresciano di 57 anni. Stando a quanto ricostruito dalla Polizia stradale, si sarebbe trattato di un tragico gesto estremo. Il 57enne, dopo aver lasciato la sua auto nei pressi del casello di Palazzolo, avrebbe percorso a piedi un tratto di autostrada e, una volta raggiunto il cavalcavia, si è gettato nel vuoto. Un volo di decine di metri che non gli ha lasciato scampo: alcuni automobilisti che stavano percorrendo quel tratto di autostrada avrebbe assistito esterrefatti alla scena e avrebbero pure provato a prestare i primi soccorsi all’uomo. Allertato il 112, sul posto in pochi minuti sono sopraggiunte un’ambulanza e un’automedica, ma per il 57enne non c’era ormai più nulla da fare. La ricostruzione dell’accaduto è stata affidata alla Polizia stradale di Seriate che ha escluso eventuali responsabilità di terzi e sta cercando di fare luce sui motivi del tragico gesto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli