Carabvinieri cocaina Brescia 1

50enne arrestato a Brescia per droga e resistenza

Un italiano cinquantacinquenne è stato sorpreso dai carabinieri del Radiomobile di Brescia mentre spacciava cocaina ed eroina davanti a supermercato di via Duca degli Abruzzi. In particolare, a seguito di alcune segnalazioni di cittadini, lo stesso veniva sorpreso a cedere in cambio di denaro lo stupefacente ad altro italiano.

 

Alla vista dei militari, il pusher ha tentato di disfarsi della droga cercando di ingoiarla, senza riuscirci per il pronto intervento dei militari che lo bloccavano, nonostante la resistenza opposta, sequestrandogli 12 dosi contenenti 15 gr di eroina e 5 dosi da 5,5 grammi di cocaina, oltre alla somma contante di 640 €, tutti in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’attività illecita .L’acquirente, un trentacinquenne del luogo, veniva trovato in possesso di 2 dosi da un grammo ciascuna di cocaina e segnalato quale assuntore alla locale Prefettura .Il soggetto arrestato, per resistenza e spaccio di stupefacenti, è stato giudicato con rito direttissimo all’esito del quale è stato condannato alla reclusione di 4 mesi agli arresti domiciliari.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare