Elicottero Zogno

48enne muore mentre pratica ciclismo

Cristian Bonaventura, 48 anni di Telgate, ha accusato un malore intorno alle 7,45 di questa domenica 25 novembre a Cenate Sotto., mentre si trovava in compagnia di un suo amico in bicicletta sulle strade in salita della collina, molto panoramica e solitamente attraversata da ciclisti e runner che vogliono recarsi sulle colline di Scanzorosciate o in Val Seriana.

Bonaventura si è fermato all’improvviso in via San Bernardo, tratto di strada prossimo alla frazione San Rocco, e si è accasciato a terra: un malore improvviso al petto gli ha impedito di proseguire la pedalata. Un arresto cardiocircolatorio lo ha sorpreso senza dare alcun segnale di preavviso. Immediato l’allarme al 112 da parte dell’amico che era con lui. Cristian era a terra privo di sensi e non ha più ripreso conoscenza. Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Rossa ed è atterrato l’elicottero del 118, il cui personale medico ha prestato le prime cure al 48enne. L’uomo è stato trasportato in condizioni disperate all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove però è giunto ormai senza vita.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Un corso per la cosmesi naturale

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune