Carabinieri 3

44enne arrestato per detenzione di armi

Un 44enne di Oltressenda Alta è stato arrestato dai Carabinieri di Clusone per detenzione illegale di armi. L’uomo, davanti al Gip, si è difeso dicendo che, pur non avendo il permesso, ogni tanto andava a caccia. Non potendo possedere armi se le era procurate in modo clandestino.

Il 44enne è finito in manette dopo una segnalazione anonima giunta ai Carabinieri che lo hanno accusato di detenzione illegale di armi e munizioni. Nella sua abitazione i militari hanno sequestrato due fucili (uno con matricola abrasa) e un centinaio di cartucce. Nel processo per direttissima c’è stata la convalida dell’arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di firma due volte a settimana. Il processo è stato aggiornato al 27 novembre.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare