30.000 mascherine dalla Cina alla Vallecamonica

Sono giunte in Valle Camonica 30.000 mascherine arrivate dalla Cina grazie alla collaborazione tra l’onorevole Marina Berlinghieri, il Presidente della Holding Yongxinhua Group (partner dell’Unesco) Mr. LI, la sua Socia Angela Zhou Xiaoyen (presidente di Huaxia Group a Milano), gli Enti Comprensoriali ed il Consorzio Servizi di Valle Camonica.

Questa grossa partita di queste essenziali protezioni alle vie respiratorie e obbligatorie quando si esce di casa o si sta in uffici o centri vendita, servirà a coprire le esigenze delle categorie più esposte e dell’intero territorio, sarà distribuita nei 40 Comuni della Comunità Montana di Valle Camonica, ma anche a Pisogne, nelle RSA, nel presidio di primo soccorso dell’Ospedale di Esine, ai Gruppi di Protezione Civile, Arnica, Camunia Soccorso, Croce Rossa Italiana, Amici di Ponte di Legno, ai medici di base ed alle Cooperative socio assistenziali, la distribuzione avverrà grazie all’intervento della protezione civile A.N.A. di Valle Camonica.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La leggenda della Sarneghera

La leggenda della Sarneghera narra la storia di una giovane fanciulla di Monte Isola, promessa sposa di un nobile della Franciacorta. La ragazza, però, non