arresto notte CC.jpg

29nne nigeriano semina panico a Castiglione delle Stiviere

Nel tardo pomeriggio di lunedì 17 febbraio un 29enne nigeriano ha seminato il panico a Castiglione delle Stiviere: per motivi ancora da chiarire, ha ferito con il dorso di un’ascia un conoscente con il quale stava litigando nella zona dell’ospedale, poi ha danneggiato delle auto in sosta e le vetrine di alcuni negozi.

All’arrivo dei carabinieri in tenuta antisommossa, ha poi abbattuto la sua furia anche sull’auto di una pattuglia. Il giovane straniero, senza fissa dimora, che gravita nella zona di Desenzano, è stato bloccato a fatica ed arrestato con l’accusa di strage, tentato omicidio, danneggiamento, porto abusivo d’arma, minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli