Settima vittima del coronavirus al Sacco di Milano

L’Ansa ha reso noto poco dopo le 15.20 che all’Ospedale Sacco di Milano è morto un ottantenne di Castiglione d’Adda risultato positivo al Coronavirus.

Giovedì 20 febbraio era stato portato dal 118 all’ospedale di Lodi per un infarto, nello stesso giorno in cui era arrivato il 38enne che è stato il primo paziente risultato positivo al virus. L’ottantenne è stato ricoverato in rianimazione e poi, risultato positivo al virus, trasferito al Sacco di Milano dove è deceduto questo lunedì 24 febbraio. Salgono così a sette le vittime del virus in Italia con 172 contagiati in Lombardia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lunghe code sulla Statale 42

Problemi al traffico anche questa mattina nel tratto tra Luzzana e Borgo di Terzo dove si sono registrate lunghe code. Il traffico molto sostenuto è

Studenti Scuola

Borse di studio per studenti orfani

La Fondazione Giuseppe e Carlo Girola ed Ida Stucchi Vedova Girola O.N.L.U.S. indice un concorso per l’assegnazione di 170 borse di studio, del valore di