carabinieri 112 particolare 0

25enne allontanato da casa: aggrediva la madre e le due sorelle

Allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla medesima. Sono queste le misure cautelari imposte nella giornata di ieri, sabato 3 agosto, al 25enne di Osio Sotto che da più di un anno si era reso protagonista di atti di violenza nei confronti della mamma e delle due sorelle. Violenze non solo fisiche, ma anche psicologiche che quotidianamente le tre donne erano costrette a subire, fino all’intervento dei Carabinieri di Osio Sotto che hanno troncato la tragica vicenda. Il 25enne, senza lavoro stabile e tossicodipendente, chiedeva in continuazione denaro per l’acquisto della droga. Oltre alle misure cautelari, sabato si è eseguita anche la misura coercitiva che impone il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati da mamma e sorelle.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli