21enne perde la vita schiantandosi con la moto

Non ce l’ha fatta Momo Khalid, un 21enne marocchino residente a Mozzo, che attorno alle 5.00 di sabato 1 ottobre si è schiantato con la moto in zona Astino, ai piedi di Città Alta a Bergamo.

Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente, rivelatosi poi fatale per il giovane. per lui sono scattati i soccorsi con l’ambulanza del 118 via terra che lo ha trasportato all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Nonostante i disperasti tentativi di salvargli la vita, i medici, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso causato dai traumi riportati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare