21enne perde la vita schiantandosi con la moto

Non ce l’ha fatta Momo Khalid, un 21enne marocchino residente a Mozzo, che attorno alle 5.00 di sabato 1 ottobre si è schiantato con la moto in zona Astino, ai piedi di Città Alta a Bergamo.

Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente, rivelatosi poi fatale per il giovane. per lui sono scattati i soccorsi con l’ambulanza del 118 via terra che lo ha trasportato all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Nonostante i disperasti tentativi di salvargli la vita, i medici, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso causato dai traumi riportati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,