polizia espulsione

202 espulsi da Brescia dall’inizio dell’anno

Nei primi mesi del 2018 sono state 202 le persone espulse dal Bresciano, questi i numeri della Questura di Brescia che, in un comunicato, evidenzia gli ordini di espulsione o gli accompagnamenti alla frontiera di cittadini extra UE. In totale sono 198 gli espulsi: 51 di questi con accompagnamento alla frontiera, 20 trattenuti presso il CPR (Centro per il rimpatrio), 122 ordini da parte del Questore e 5 con partena volontaria. Altri 4, detenuti, una volta che la pena residua è risultata inferiore ai due anni, sono stati espulsi dopo un ordine del magistrato di sorveglianza. Le nazionalità sono prevalentemente marocchina, senegalese, tunisina, albanese e pakistane. Nell’anno 2017 dal 1 gennaio al 31 dicembre sono stati 1139 i provvedimenti di espulsione.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti