Tassa di soggiorno per 5 comuni dell’Alta Vallecamonica

Pontedilegno Tonale scia 29 ottobre 2020 arriva Centro termale

L’Unione dei Comuni dell’alta Vallecamonica, cionque su sei ( Ponte di Legno, Temù, Vione,Vezza d’Oglio e Incudine; Monno non lo farà) dal 1 giugno applicherà la tassa di soggiorno per i turisti. La delibera assunta dall’Assemblea dei comuni specifica che “…servirà a finanziare investimenti e interventi esclusivamente a favore dell’economia turistica dell’area”.