In carcere dopo 14 arresti in quattro anni

20180327 134422 14690978

Un background da oscar quello del 44enne di origini marocchine che, dopo aver accumulato in quattro anni 13 arresti, è finito in manette per l’ennesima volta ed è stato tradotto in carcere a Brescia, a Canton Mombello.

Treni in ritardo per oltre un’ora

stazione pensilina

Giornata nera per il trasporto ferroviario: la tratta Brescia-Bergamo ha accumulato ritardi per oltre un’ora, a causa di alcune problematiche alla circolazione. 

Tornano le limitazioni agli euro 4

inquinamento 650x366

Nuovo giro di limitazioni a Brescia: da domani scatteranno le restrizioni alla circolazione anche per gli euro 4, causa superamento dei limiti di Pm 10 nell’aria. 

Arrestato badante ubriaco e violento

badante uubriaco.jpg

Lo scorso 18 febbraio, i Carabinieri della Stazione di Cazzago San Martino, hanno arrestato un cittadino cingalese 47enne, badante di persone anziane, già con precedenti per rapina, maltrattamenti e violenza in famiglia, nonché dedito all’ abuso di alcool, durante l’orario di lavoro, perché in stato di ubriachezza ha picchiato un 77enne, di Cazzago San Martino, […]

Inutile corsa in ospedale per un bimbo di 1 anno

elicottero 118 notte.jpg

Luca, poco più di 1 anno di età, è morto nella notte tra lunedì 18 e martedì 19 febbraio: dopo la disperata corsa in ospedale a Brescia a bordo dell’elicottero del 118, tutti i disperati tentativi di rianimarlo sono risultati vani. Ad accorgersi che il piccolo stava male è stata proprio la madre, che l’ha […]

Alto rischio di incendi boschivi

incendio boschivo.jpg

La persistenza di un vasto campo anticiclonico con tempo stabile e in prevalenza soleggiato sono le condizioni che hanno creato una situazione di pericolo incendi boschivi in tutta la Lombardia e specie nelle nostre vallate dove l’indice è elevato a 3 moderato, su una scala di 4.