coma etilico

19enne ubriaco fradicio finisce in Ospedale

Ancora un giovane portato di notte in ospedale ubriaco fradicio: si tratta di un 19enne soccorso nella notte tra lunedì 21 e martedì 22 agosto attorno alle 2.00 a Piamborno di Piancogno in via Fiume e portato all’Ospedale di Esine (foto: repertorio Facebook).

“Coma etilico”, è la dicitura con la quale il sito dell’Areu, Azienda regionale per l’emergenza e urgenza, notifica l’intervento che viene effettuato su persone ubriache e con seri problemi di salute dovuti all’alcol. E in coma etilico è finito in Ospedale a Esine ancora un giovane 19nne, che da via Fiume a Piamborno è stato raccolto dall’ambulanza del 118 di Camunia Soccorso e trasferito a Esine. Il codice di entrata era giallo, al termine del trattamento è stato rubricato in verde. Comi etilici, cioè ubriacature al limite della sicurezza personale, solitamente si registrano nel fine settimana. Ma evidentemente c’è qualche ragazzo che non disdegna anche l’infrasettimanale, come accaduto appunto in queste ore.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare