elicottero civile 1

19enne si ferisce finendo con l’auto nel fosso

Poco dopo le 18.30 di giovedì 1 agosto un’auto si è schiantata a lato della Sp1 nel tratto tra Manerbio e Verolanuova, finendo per ribaltarsi all’interno di un canale. Al volante un ragazzo di 19 anni, estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme a due ambulanze e l’elisoccorso.

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, pare che il giovane abbia fatto tutto da solo, schiantandosi circa mezzo chilometro dopo l’isola ecologica, mentre viaggiava da Manerbio in direzione di Verolanuova. Il 19enne è stato stabilizzato dai medici del 118 e poi trasportato al Civile di Brescia a bordo dell’elicottero in codice rosso. Ha riportato lesioni serie, ma non sembra essere in pericolo di vita.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli