Frana Terzano.jpg

15 sfollati da 3 case a Terzano di Angolo Terme

15 persone appartenenti a 7 nuclei famigliari sono state evacuate dalla sera di domenica 3 novembre dalle loro case di via Lorenzetti a Terzano di Angolo Terme per il cedimento di un muro di sostegno del giardino di una casa privata verso la strada comunale. Questo lunedì 4 novembre i sopralluoghi tecnici: la strada rimane chiusa ad ogni tipo di transito.

La pioggia insistente delle ultime 24 ore ha lasciato il suo pesante strascico ancora una volta nella valletta di Angolo Terme , sul versante idrografico sinistro del torrente Dezzo, questa volta nella frazione di Terzano, dove il muro di sostegno di un giardino di una casa privata di via Lorenzetti al civico numero 21 ha mostrato preoccupanti segni di cedimento verso valle. Immediato l’allarme al 112 che ha inviato sul posto i Vigili del fuoco del distaccamento di Darfo che si sono alternati con tre squadre dei turni successivi, i carabinieri di Darfo e quindi di Pisogne, mentre sono stati attivati i gruppi di protezione civile comunale e intercomunale, gli amministratori ed il tecnico comunale ed il geologo, attivato dalle famiglie della zona. Questa mattina, al termine dell’ultimo sopralluogo congiunto tra tutti i soggetti coinvolti, è stato predisposto il posizionamento di new-jersey in cemento per evitare ogni passaggio dal civico 12 al civico 21 di via Lorenzetti, è stata quindi contattata la Prefettura per le procedure da adottare e infine è stata ulteriormente evidenziata l’ordinanza n. 1067 del 3 novembre con la quale il Sindaco di Angolo terme, Alessandro Morandini, vieta a chiunque di transitare in zona.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli