Ospedale 4

13.219.497 di euro all’Ats della Montagna

Regione Lombardia ha stanziato risorse finanziarie per investimenti nella sanità per ammodernamento di strutture e strumentazioni dei vari territori lombardi.

 

Gli stanziamenti potranno essere utilizzati per interventi strutturali, aumento delle dotazioni di sicurezza antisismica e antincendio, acquisto e sostituzione di macchinari e apparecchiature, cartelle cliniche elettroniche e applicazioni (Pago- Pa) per ridurre l’attesa in fase di prenotazione e pagamento delle prestazioni. Lo stanziamento è mirato a potenziare le strutture socio sanitarie pubbliche della Lombardia dotandole della tecnologia più avanzata a beneficio dei cittadini e dei pazienti. Il piano di riparto territoriale delle risorse messe a disposizione dalla Regione prevede per l’Ats della montagna una cifra complessiva di 13.219.497 euro suddivisa tra 8.874.471 euro per l’Asst di Valtellina e Alto Lario; 4.090.026 euro per l’Asst della Valcamonica e 255mila euro per l’Ats stessa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Cinema e Cibo: al cinema insieme…

La nuova edizione di “Cinema e Cibo-Cinema insieme…”  promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco di Darfo Boario Terme e il Consorzio Turistico Thermae&Ski